Moncler Lyon Femme

Il mondo della moda lo chiama matelassé, per gli sportivi diventa “imbottito”, mentre nell’uso comune la parola di riferimento è trapuntato. Attenzione però, non parliamo certo delle trapunte da casa o dei comuni piumini! Bensì di uno dei fashion trend più forti di stagione declinato non solo su borse e accessori, ma anche su abiti, gonne, giubbotti e perfino gioielli e gadget hi tech! E se per molte di noi il matelassé è inequivocabilmente legato a Mademoiselle Coco Chanel e alla sua iconica bag 2.55 che dell’impunturato a rombi ha fatto il suo trademark questo sofisticato effetto non manca di conquistare sempre più stilisti e designer. Che lo sperimentano in versione couture per dare nuovi volti e inediti volumi a giacche versione samurai (Proenza Schouler), chiodi neo biker (Balmain), felpe avant garde (Acne) o tailleur ricamati di paillettes dalle linee space effect (Sportmax).

Was the intentionally perverse designer playing a joke? Only if you did not appreciate one of the funniest, funkiest, and most upbeat collections of a five week Autumn/Winter 2017 season. And, by the law of crazy fashion shows, when you pulled the presentation apart, each piece was wearable. Some, such as a white dress fluttering with pastel feathers at the hemline, were even beautiful..

Ma soprattutto, questa di Apritimoda soltanto la prima edizione. Altre ne seguiranno in altre citt come Firenze (dove hanno sede Emilio Pucci, Gucci, Salvatore Ferragamo, Ermanno Scervino) e Roma (con Fendi, Laura Biagiotti) e, tra gli obiettivi di Sasso, anche Parigi. In futuro non saranno solo le griffe a mostrarsi ma anche altri luoghi nascosti ed eccellenze del luogo, quali ad esempio le sartorie..

In controtendenza il lusso. Luxottica ha guadagnato lo 0,35%. Dalle comunicazioni di internal dealing di Borsa Italiana emerge che nei giorni scorsi la Delfin, la holding di Leonardo Del Vecchio, ha acquistato azioni Luxottica per un controvalore di circa 38,6 milioni di euro.

Oltreoceano, Wall Street positiva: il principale indice Dow Jones segna +1% a 17.911 punti, il Nasdaq registra un progresso dello 0,99% a 4.914 punti. L’attesa per la riunione del Federal Open Market Committee, che si terr nei prossimi due giorni. Mercoled sera alle 19, saranno diffuse le decisioni sui tassi: alla luce della caduta inattesa dei prezzi alla produzione negli Usa in febbraio, i mercati scommettono che la banca americana non segnaler un possibile rialzo dei tassi di interesse in giugno, come invece precedentemente atteso alla luce dei dati positivi sull’occupazione..

Lascia un commento