Black Moncler Alpin Jacket

“La decisione di affiancare il Comune di Como, diventando per la seconda volta il principale sponsor della mostra dedicata a “La Dinastia Brueghel”, risponde alla logica di promuovere, anche attraverso la cultura e l’arte, lo sviluppo economico e sociale dei territori in cui opera la banca ha affermato Monica Cellerino, Responsabile per il territorio della Lombardia di UniCredit. La banca, infatti, è oggi il motore di alcune delle maggiori manifestazioni culturali e sportive organizzate in Italia ed il nostro contributo per la realizzazione di questo importante evento evidenzia la volontà di UniCredit di rafforzare il legame con la città di Como. Il nostro obiettivo continua Monica Cellerino è quello di rappresentare un punto di riferimento per la comunità locale, contribuendo anche alla valorizzazione dell’immagine della città di Como, sempre più nota in Italia e all’estero per la bellezza che contraddistingue questi luoghi, oltre che per essere uno dei centri espositivi più importanti d’Italia.

In base alla combinazione e alla prevalenza di elementi “caldi” o “freddi” determiniamo la stagione. Siamo donne inverno? Avremo bisogno di colori forti, puliti: nero, bianco, argento. Donne estate? Dovremo puntare sui semi freddi, intensi, polverosi: cacao, rosso lampone, viola malva.

Lo Spezia Calcio, rilevato nel 2008 quando arrancava in serie D, quest’anno ha sfiorato la promozione in A. Il club è diventato il salotto dei poteri forti della città. Con l’incarico di vicepresidente è stato tra gli altri arruolato anche l’avvocato Andrea Corradino, presidente della Cassa di La Spezia (gruppo Crédit Agricole) nonché legale di fiducia di Raffaella Paita, candidata Pd alla presidenza della Liguria, anche lei spezzina.

Moncler e Barilla però hanno saputo indicarci come, a partire da due problematiche simili, si possa arrivare a ottenere un risultato positivo con strategia diametralmente opposte. Quali delle due scuole sia la migliore, beh. Presto per dirlo. L’altra azienda importante della zona, con oltre 7 mila dipendenti, è la Bennet, catena della grande distribuzione. Gianna Ratti, vedova di Enzo il fondatore, vive ancora in un magnifico attico sulle sponde del lago. Suo figlio Michele, invece, manda avanti il gruppo da Milano.

Laggregato Other Luxury, che incorpora brand come Balenciaga, Stella McCartney, McQueen e Brioni, cresce dell11%.Il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli. I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. Non verranno peraltro pubblicati contributi in qualsiasi modo diffamatori, razzisti, ingiuriosi, osceni, lesivi della privacy di terzi e delle norme del diritto d’autore, messaggi commerciali o promozionali, propaganda politica.Finalità del trattamento dei dati personaliI dati conferiti per postare un commento sono limitati al nome e all’indirizzo e mail.

Lascia un commento